Meglio Assistenza o meglio Formazione?

7

Almeno in parte è meglio spostare i costi di assistenza in costi di formazione.

Meno attività sul proprio sito web è in grado di svolgere il cliente, quanto più avrà bisogno di assistenza. Di solito un cliente non è in grado di capire quanto tempo ci vorrà per acquisire le nuove competenze per  imparare a cavarsela. Spesso sopravvaluta le difficoltà, e sposta il costo da quello della formazione a quello dell’assistenza. In realtà quando si utilizza un CMS il cliente può imparare a svolgere le attività ordinarie compresi gli aggiornamenti e alcune semplici modifiche sul sito; Eseguire delle modifiche importanti non è compito del cliente, come per esempio modificare il template aggiungendo una sezione o un modulo popup. Ma può imparare. Per la scelta dell’hosting invece un utente dovrebbe sempre farsi assistere, perché la tendenza è sempre quella del prezzo più basso, ma purtroppo se ne pagano le conseguenza molto presto. Per esempio un dato sulla sicurezza molto importante quando parliamo di wordpress è la versione PHP. Ad oggi WordPress richiede la versione 7.3; Ci sono Hosting che non la supportano ancora, e sono rimasti fermi alla versione 5 o alla versione 7.0; Questo aspetto è molto importante perché ci potrebbero essere dei malfunzionamento ad es. del modulo di contatto potrebbe generare errore del server, oppure ci potrebbero essere falle nella sicurezza che malintenzionati possono sfruttare.